Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Gli Alimenti – 5° capitolo

Nella carne troviamo i grassi che ben conosciamo; grassi animali di difficile digestione: il colesterolo di cui conosciamo i danni ormai abbastanza noti.

images (1)

Bisogna anche poi specificare e chiarire il discorso dagli aminoacidi in quanto una proteina è appunto composta da polipeptidi e quindi amminoacidi.
Gli amminoacidi sono composti da due gruppi: quello amminico e quello acido.

Col tempo e con una alimentazione fortemente carica di carne, questa fa sì che si crei, ciò che è conosciuto col nome di iperacidosi, che diventa anche iperacidosi cellulare, con uno sconvolgimento del PH delle cellule, arrivando praticamente ad influenzare il nucleo ed anche, quindi, sul suo DNA, tanto da dare origine a nuove cellule conosciute, purtroppo, come cellule cancerogene e quindi neoplasie.

Allora questa alimentazione occidentale, ricca, e per conseguenza la carne, ha portato a molte tipologie di cancro e in modo particolare a quelli che tutti conosciamo e che colpiscono il tratto gastroenterico.

Per contro, nelle zone dell’Asia o dell’Africa, zone povere e con una alimentazione povera, è importante notare che non ci sono casi di questo tipo di cancro, grazie, appunto, all’assenza nella loro dieta di proteine animali e quindi non esistono queste tipologie di tumori del tratto gastroenterico.

Sappiamo, oggi, che molte forme di cancro hanno origine proprio dalle tossine accumulate dall’alimentazione carnea, e che vengono prodotte da questa errata alimentazione, con conseguenze determinanti sulla salute.

Bisogna anche aggiungere un altro particolare, cioè quello che riguarda il boom degli omogeneizzati; infatti è anche questo un boom che è iniziato subito dopo la seconda guerra mondiale.
images (3)

Bisognava quindi iniziare lo svezzamento, dopo il latte, introducendo la carne.
Al bambino mancavano i denti canini, e così che il marketing scientifico aveva esposto questo bisogno di carne inventando gli omogeneizzati.

Quindi dato che mancava questo canino intorno al 4° mese, perché la scienza aveva deciso così, beh!, la spiegazione è che probabilmente doveva essere colpa di Dio che non ci aveva pensato!

Allora, dato che Dio non aveva pensato a questo canino, benissimo!Ci hanno pensato gli scienziati centrifugando della carne e creando, quindi, questi famosi omogeneizzati che tutti quanti ormai conosciamo e che oggi se ne fa un largo uso, tutto questo perché la carne non poteva essere masticata dal bimbo così piccolo.

Bisogna anche aggiungere questo: che forse non deve essere trascurato il discorso dello scandalo degli estrogeni, infatti purtroppo, nei vari omogeneizzati è stata trovata una grande quantità di queste sostanze che hanno il compito di produrre il rapido accrescimento dei vari bovini con un danno molto serio nella nostra alimentazione, e quindi tutto quello che purtroppo oggi è il business nelle società occidentali.

Notiamo per conseguenza che questa alimentazione porta anche, purtroppo, cardiopatie, con ipertensione, ictus, infarto e non di meno tumori.
Pensate che in occidente il 95{564c2f4126d19c787c90d6dc76ae99461a9886dd2909a718dca77f5b353c1bc5} di ciò che mangiamo viene assorbito interamente dal nostro organismo, questo perché c’è una mancanza di fibre.
Generalmente un pasto tipico è composto da carne – pasta – frutta – pane, e quindi il luogo intestinale, data l’alta digeribilità,

pasta_raccolta

inteso come assorbimento, inteso come metabolismo o meglio anabolismo, quello che viene assorbito, rimane nel luogo intestinale soltanto il 5{564c2f4126d19c787c90d6dc76ae99461a9886dd2909a718dca77f5b353c1bc5} di questo cibo che è stato ingerito.

Di conseguenza non essendoci un tubo intestinale pieno di fibra, capita che non può essere sottoposto alla peristalsi intestinale, quindi questo crea una stipsi, e quindi anche la stitichezza la quale non è altro che un campanello di allarme su quello che si trasformerà in cancro nel tratto del colon, in modo particolare, ma diciamo comunque gastroenterico, anche per quell’enorme deposito di tossine che si accumula grazie alla mancanza di peristalsi e cosi tutte queste tossine si depositano  nelle anse intestinali.

p.s. Ti consiglio, se vuoi acquisire consapevolezza su i nostri gravi errori , di guardare su You Tube il video “Meet your meat”.

https://www.youtube.com/watch?v=ykTH_b-cXyE

 

Leave a comment

0.0/5