Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Un uomo dei nostri tempi: Steve Jobs.

 

Si sono spente le luci sulla vita di Steve Jobs e sul clamore provocato dalla sua morte e, dopo aver letto alcuni libri che parlano di lui, desidero dire alcune cose su quest’uomo. Ecco, appunto, un UOMO.

Un uomo che con la sua voglia di dar forma alle idee non si è mai arreso, ha creduto prima di tutto in se stesso e poi nel proprio lavoro.

Il primo spunto che mi offre la sua biografia riguarda la formazione.                                                                                                                                           Steve Jobs, adottato da una coppia non particolarmente ricca, rinuncia al college o quantomeno al conseguimento del titolo accademico per frequentare solo alcuni dei corsi ai quali si era appassionato.

 Questo però non gli ha impedito di diventare a soli vent’anni un imprenditore formidabile ed a quasi 30 uno dei piu’ grandi pilastri di silicon valley.  Una persona fuori dagli schemi che ha con grande passione coltivato e realizzato il suo primo sogno.        

  In un passaggio del suo famosissimo discorso all’Università di Stanford Steve Jobs dice

”  Il vostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi, che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore. E, ancora più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare”.    Tutto il resto è secondario”

Il primo e piu’ grande insegnamento che si trae dalla sua vita è l’essere parte attiva della propria: non aggrapparsi a ciò che gli altri ci indicano come consueto e sicuro, ma perseguire con determinazione ciò che il nostro cuore ci dice, le nostre aspirazioni ed i nostri sogni anche se dovremo “rompere gli schemi”

1^ PARTE

1 Comment

  • Josaya
    Posted 25/01/2012 at 9:14

    La persona più importante per me… sono sempre e solo Io!

    Grazie per questa testimonianza

Leave a comment

0.0/5